Diventa un professionista della sostenibilità

Preparati alla certificazione (prassi UNI/PdR 109.1: 2021) per diventare Sustainability, ESG e CSR Manager.

Il programma contribuisce alla mission di ContaminAction di Ispirare e responsabilizzare i leader di oggi e di domani per generare innovazione sociale e ambientale e per affrontare le principali sfide dell’umanità

Il percorso intensivo executive ti preparerà alla certificazione di Sustainability, ESG e CSR Manager secondo la prassi UNI/PdR 109.1: 2021

Ti confronterai con esperti del settore per approfondire i vari aspetti della sostenibilità sociale e ambientale al fine di integrarli all’interno delle strategie aziendali.

Il programma si pone i seguenti obiettivi:

  • aiutare le aziende a costruire delle strategie e piani di business integrati che includano i temi della sostenibilità;
  • formare professionisti allineati ai principali standard riconosciuti (prassi UNI/PdR 109.1: 2021);
  • costruire una community di professionisti in ambito ESG e CSR in Italia;

Al termine del corso intensivo i partecipanti saranno in grado di:

  • sviluppare un business model sostenibile e basato su prodotti/servizi con impatti positivi e bassi rischi socio-ambientali;
  • gestire in maniera strategica gli impatti e i rischi ambientali e sociali della catena del valore;
  • sviluppare processi decisionali che siano eticamente orientati;
  • creare una vision della CSR che sia allineata con la strategia di business e la cultura dell’organizzazione;
  • garantire un flusso efficace e costante di relazioni e comunicazione legati allo sviluppo della sostenibilità;
  • identificare, progettare, implementare e valutare iniziative e progetti in ambito CSR/sostenibilità.
  • Programma formativo allineato agli standard della prassi UNI/PdR 109.1:2021
  • Preparazione alla certificazione per diventare Sustainability Manager  secondo la prassi UNI /PdR 109.1:2021
  • Approccio esperienziale/laboratoriale 
  • Non solo modelli, principi e linee guide, ma esempi concreti e pratiche innovative di applicazione in azienda
  • Accesso alla piattaforma Smart Learning di ContaminAction per poter approfondire lezioni e altri contenuti multimediali in qualsiasi momento.

Il programma è disegnato per coloro che hanno già maturato un’esperienza accademica e/o professionale in ambito sostenibilità e che sono interessati ad ottenere una certificazione. In modo particolare si rivolge a: 

  • Professionisti responsabili della CSR e della sostenibilità in azienda;
  • Professionisti  delle varie discipline funzionali in azienda (Finance, Marketing, Comunicazione, HR, Operations) che vogliono ripensare e contribuire con il loro lavoro all’agenda integrata della sostenibilità in azienda;
  • Consulenti  in ambito ESG e sostenibilità;
  • Responsabili di associazioni e organizzazioni attenti ai temi della sostenibilità sociale e ambientale;
  • Temporary Manager della sostenibilità.

Paolo Salomone, Data Protection Officer for Controlled and International Companies Leonardo

Marco Autorino, CEO ContaminAction Education Sustainability & Technology

Davide Tassi, Sustainability Manager, Presidente Sostenibilità Italiae, Consigliere CSR Manager Network

Franco Fontana, Business Assurance South Europe Services & Person Certification Manager and delegated to UNI commissions presso Intertek

 

Il programma di preparazione alla Certificazione UNI/Pdr 109.1:2021 è composto da 15 moduli per una durata complessiva di 42 ore di formazione in modalità weekend (venerdì pomeriggio e sabato mattina) in classi virtuali sincrone.

E’ inoltre previsto un modulo aggiuntivo opzionale di 6 ore su Sustainability Auditing per coloro che sono interessati alla certificazione di Sustainability Auditor (UNI/PdR 109 2.0).

13 Maggio 17.00- 20.00 e 14 Maggio 10.00 – 13.00

1.Sustainability, ESG e CSR Manager (3 ore)

  • Evoluzione del contesto socio, politico ed economico in merito ai temi ambientali e sociali e il ruolo dei diversi attori.
  • Ruoli e lavori emergenti in ambito sostenibilità in azienda
  • Compiti, conoscenze e abilità per Sustainability Manager/Practitioner secondo la prassi UNI/PdR 109
  • Riferimenti normativi e legislativi in ambito sostenibilità
  • Laboratorio
  1. CSR, ESG e Business strategy (3 ore)
  • Integrare la CSR nella strategia e nei piani di business aziendali
  • Sviluppo di modelli di business sostenibili e basati su prodotti/servizi con impatti positivi e bassi rischi socio-ambientali
  • Il Ciclo della CSR in azienda
  • Processi di supporto e gestione di un sistema integrato SGI (risorse umane, risorse infrastrutturali, documentazione, comunicazione interna ed esterna)
  • Valutazione delle prestazioni (conformità legislativa, monitoraggio, misurazione, analisi e valutazione, audit, business continuity, miglioramento)
  • L’impresa oltre il profitto: le aziende benefit, le imprese sociali, il terzo settore, ecc..
  • Laboratorio

27 Maggio 17.00- 20.00 e 28 Maggio 10.00 – 13.00

3 Governance di Sostenibilità (3 ore)

  • La governance della sostenibilità nelle aziende quotate (attori e processi)
  • La governance della sostenibilità nelle aziende non quotate e nelle PMI
  • Standard in ambito sostenibilità ESG (GRI, SASB, ecc..)
  • Indici di rating ESG
  • Processi e metodi di valutazione ESG
  • Casi studio e laboratorio
  1. L’analisi di materialità ed engagement con gli stakeholder (3 ore)
  • La matrice di materialità e tecniche di analisi
  • Il COSO framework
  • Sviluppare le relazioni con gli stakeholder finalizzate alla costruzione e/o aggiornamento dell’analisi di materialità
  • Le principali prassi per assicurare una Governance efficace sui diversi temi di sostenibilità
  • Casi studio e laboratorio

10 Giugno 17.00- 20.00 e 11 Giugno 10.00 – 13.00

  1. Value chain e sostenibilità ambientale (3 ore)
  • principali temi, gli impatti, i rischi e le azioni in ambito ambientale della value chain in azienda
  • Principali normative e standard in ambito ambientale
  • Focus su Impatto ambientale (ISO14001 e ISO50001), Energy management e su Waste management
  • Laboratorio
  1. Value chain e sostenibilità sociale (3 ore)
  • I principali temi, gli impatti, i rischi e le azioni in ambito Sociale della value chain in azienda
  • Principali normative e standard in ambito sociale
  • Focus su Diversity & Inclusion, Work-Life balance, Wellbeing, Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (ISO45001) , Diritti umani e Rapporti e condizioni di lavoro (SA8000) e Rapporto con Clienti, Utenti e Consumatori (ISO9001)
  • Innovazione sociale
  • Laboratorio

24 Giugno 17.00- 20.00 e 25 Giugno 10.00 – 13.00

  1. Life cycle assessment & management (3 ore)
  • La valutazione dell’impatto ambientale di un prodotto e/o processo nelle diverse fasi del ciclo di vita
  • Teorie e tecniche di product life-cycle assessment e management (LCA, UNI EN ISO 14040 e UNI EN ISO 14044) o Carbon Footprint (UNI EN ISO 14067, PAS 2050) o / e Water Footprint
  • Esempi e laboratorio
  1. La supply chain e la sostenibilità (3 ore)
  • L’importanza del monitoraggio e gestione di una catena della fornitura sostenibile
  • Teoria e tecniche di approvvigionamento sostenibile e gestione della catena di fornitura responsabile (sustainable procurement ad es. UNI ISO 20400, FSC, Sedex, BSCI, SMETA, EICC, MSC, RSPO, Responsible Minerals Initiative (RMI) Responsible Minerals Assurance Process (RMAP), Responsible Jewellery Council (RJC) Code of Practices and Provenance Claim provisions)
  • Casi studio e laboratorio

8 Luglio 17.00- 20.00 e 9 Luglio 10.00 – 13.00

  1. La finanza sostenibile (3 ore)
  • Il ruolo e l’evoluzione del sistema finanziario in merito ai temi di sostenibilità
  • Nuovi strumenti e pratiche della finanza sostenibile in ambito ambientale e sociale (Green Bonds, Social Bonds, ecc.)
  • Casi studio e laboratorio
  1. La rendicontazione non finanziaria (3 ore)
  • Linee guide per il reporting di sostenibilità ESG
  • Standard in ambito sostenibilità ESG (GRI, SASB, ecc..)
  • Indici di rating ESG
  • Processi e metodi di valutazione ESG
  • La normativa e i trend internazionali e nazionali in merito alla rendicontazione non finanziaria
  • Bilancio sociale, bilancio integrato
  • Gli SDG, il BES e UN compact e il loro impatto in azienda
  • Casi studio e laboratorio

16 Settembre 17.00- 20.00 e 17 Settembre 10.00 – 13.00

  1. La Circular Economy (3 ore)
  • I Modelli di business circolari
  • Le tecnologie discontinue e il loro impatto sulle innovazioni dei modelli di business in ottica circolare
  • Waste management
  • Casi studio e laboratorio

12. Etica d’impresa e sostenibilità (3 ore)

  • L’etica d’impresa oggi
  • Promozione, in una prospettiva di lungo periodo, di comportamenti etici e prevenzione/correzione/sanzionamento di comportamenti non etici
  • Norme nazionali e internazionali su temi di business ethics. Focus su anticorruzione (UNI ISO 37001 – ISO/DIS 37002), Cybersecurity, Data Protection e sostenibilità (ISO27001, GDPR) e corporate governance (ISO/DIS 37000)
  • Processi decisionali eticamente orientati
  • Tecniche e strumenti di business ethics: codice etico, comitati etici, bilancio sociale, whistleblowing, ecc.
  • Laboratorio

30 Settembre 17.00- 20.00 e 1 Ottobre 10.00 – 12.00

  1. Comunicazione, Leadership e cambiamento (3 ore)
  • La comunicazione delle strategie, obiettivi, piani e risultati di sostenibilità aziendali ai portatori d’interesse interni ed esterni all’azienda
  • Canali, attori, strumenti, rischi e opportunità della comunicazione in ambito sostenibilità
  • Come sviluppare una vision d’impatto della CSR in azienda, come sviluppare una partnership efficace con il top management e come coinvolgere i principali portatori d’interesse aziendali
  • Come promuovere processi radicali e incrementali di cambiamento che coinvolgano l’intera organizzazione ed eventualmente la sua filiera/settore
  • Esempi e laboratorio
  1. La certificazione UNI PdR/109 (2 ore)
  • Il processo di certificazione
  • La struttura di esame ed indicazioni pratiche
  • Simulazione d’esame

14 Ottobre 10.00- 13.00 e 15.00 – 18.00

15. Sustainability Auditor (6 ore; aggiuntivo facoltativo)

  • Tecniche di audit e della norma di riferimento ISO 19011
  • Norme di accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC 17011, UNI CEI EN ISO/IEC 17020 , UNI CEI EN ISO/IEC 17021(serie), UNI CEI EN ISO/IEC 17065, UNI CEI EN ISO/IEC 17029, UNI CEI EN ISO/IEC 17025, UNI CEI EN ISO/IEC 17024
  • Come valutare la prassi UNI/PdR 109.1:2021 relativa ai profili professionali della sostenibilità (sustainability manager e sustainability practitioner)

7 weekend tra venerdì pomeriggio e sabato mattina

Partner

Corso completo

2750più IVA
  • sconto 30% entro 15 marzo
  • sconto 15% entro 30 marzo

Corso completo + modulo Sustainability Auditor

3000più IVA
  • sconto 30% entro 15 marzo
  • sconto 15% entro 30 marzo
Selezioni Scadenza iscrizioni Inizio Lezioni
da Febbraio ad Aprile 2022 30 Aprile 13 Maggio
Info via whatsapp